Caricamento Eventi
01
Ottobre
giovedì

TEATRO DELLE SELVE | My Sweet George > 1° ottobre DATA CONVENZIONALE

1 Ottobre
€ 12

l’1 OTTOBRE E’ UNA DATA CONVENZIONALE, per dire che

Visto il protrarsi della quarantena, siamo costretti a spostare i 4 spettacoli rimanenti della stagione VADO A TEATRO! 2019-20 all’inizio della prossima, 2020-21, tra la fine di settembre, ottobre e novembre.

Gli spettacoli in abbonamento verranno recuperati per primi, disponibilità delle compagnie permettendo; seguiranno le due nuove produzioni del Teatro delle Selve.

I titoli da recuperare sono:
PICCOLO CANTO DI RESURREZIONE, della Compagnia Piccolo Canto, in abbonamento.
COMBATTENTI del Teatro Periferico, in abbonamento.
MY SWEET GEORGE del Teatro delle Selve, per i 50 anni di My Sweet Lord di George Harrison, fuori abbonamento.
THE BOY’S BLOOD. I giorni di Dino Campana, del Teatro delle Selve, fuori abbonamento.

In autunno riprenderanno inoltre gli appuntamenti non realizzati della rassegna collaterale a ingresso gratuito “Triangolazioni di Pensiero

Per qualunque chiarimento si può contattare la biglietteria al  339 3117032 – anna@teatrodelleselve.it

 >>>

Teatro delle Selve

MY SWEET GEORGE

Di e con: Franco Acquaviva, Mario Raffaele Conti, Elia Perboni
Testo, drammaturgia e regia: Franco Acquaviva
Assistenza alla regia: Anna Olivero
Produzione 2020 | Teatro delle Selve

Un uomo si sveglia in un luogo che non riconosce; non ha memoria di sé, non sa chi è. Ad assisterlo due personaggi che, a poco a poco, lo aiutano a ricordare la propria vita con l’ausilio di racconti e di immagini.

Immagini e racconti che ci riportano in quella fase della storia occidentale in cui sembrò di essere sulla soglia di un grande risveglio spirituale diffuso: il movimento hippie, la Summer of Love di San Francisco, e soprattutto la musica e la scoperta delle tradizioni spirituali dell’India.

Così, tra filmati e racconti, veniamo a sapere che su tutto questo paesaggio giovanile di ricerca artistica e interiore, aleggia una figura gigantesca e autorevole: quella del grande maestro indiano Parahmansa Yogananda, autore della celebre “Autobiografia di uno yogi”.

Tra indizi e allusioni, lo spettatore scoprirà che quell’uomo affetto da totale amnesia, nella sua professione, la musica, è stato anch’egli un autorevole gigante: George H. appunto.

Lo spettacolo nasce dall’incontro con i giornalisti Mario Raffaele Conti ed Elia Perboni: dal loro libro Yogananda mi ha cambiato la vita, Ananda Edizioni, sono tratte le storie che raccontiamo in questo spettacolo.

Mario Raffaele Conti, giornalista, scrive per «Yoga Journal Italia». È stato dj di Radio Monte Carlo, giornalista sportivo a «La Notte» e caporedattore del settimanale «Oggi». Ricercatore spirituale, oggi ha trovato il suo sentiero nello Yoga. È il curatore del libro di Antonio Nuzzo «I doni dello yoga».

Elia Perboni si è occupato di cultura, per oltre trent’anni, al Corriere della Sera. Ha lavorato con la rivista Ciao 2001 e nella redazione di TvSette. Ha effettuato attività radiofonica con Radiodue e Raistereodue. È autore e curatore di alcuni volumi. tra i quali il Dizionario della musica pop-leggera italiana.

Biglietto: euro 12 | spettacolo FUORI ABBONAMENTO

Dettagli
Data: 1 Ottobre
Prezzo: € 12
Categoria EventoTeatro
Luogo
Venue Name: Teatro degli Scalpellini
Address: Via Marconi 1
San Maurizio d'Opaglio, Novara 28017 Italia

+ Google Maps
Telefono: 339 3117032
Organizzatore
Organizer Name: Teatro delle Selve
Telefono: +393393117032
Email: