SELEZIONATI I VINCITORI DEL PREMIO SCENA&POESIA 2018! Leggi il comunicato...
SELEZIONATI I VINCITORI DEL PREMIO SCENA&POESIA 2018! Leggi il comunicato...

continua...

Archivio 2008-09-10-11-12-13-14

ATTIVITA' SPAZIOTEATRO 2008-2009

29/04/2011

ASSESSORATO ALLA CULTURA - COMUNE DI SAN MAURIZIO D'OPAGLIO

TEATRO DEGLI SCALPELLINI - SAN MAURIZIO D'OPAGLIO

19 FEB-MAG 2011 - PROGRAMMA COMPLETO RASSEGNA TEATRALE INVERNO-PRIMAVERA 2011

19 FEB-MAG 2011  - PROGRAMMA COMPLETO RASSEGNA TEATRALE INVERNO-PRIMAVERA 2011

Rassegna teatrale
TEATRO DEGLI SCALPELLINI
S. Maurizio d’Opaglio,
Febbraio-maggio 2011

 

P R O G R A M M A

 

Sezione > W le filodrammatiche!

SAB 19 febbraio, ore 21.00
ASS. CONFINI LIBERI
D’improvviso
Spettacolo di improvvisazione teatrale
“D’improvviso” è un divertente spettacolo di improvvisazione teatrale. Ogni sera lo spettacolo assume una forma diversa, unica e irripetibile portando sul palcoscenico una serie di scene teatrali realmente create sotto gli occhi degli spettatori. I temi sono suggeriti direttamente dal pubblico presente che è così immediatamente coinvolto nella scena, artefice di un seme teatrale che gli attori dovranno coltivare fino a trasformarlo in un divertente sketch.

 

Sezione > ll lavoro del teatro

VEN 25 febbraio, ore 21>23 e SAB 26, ore 10>17
Laboratorio teatrale
DALL’IMPROVVISAZIONE AL TESTO
condotto da FRANCO ACQUAVIVA
Un modo di affrontare il lavoro sulla parola e sui testi, che parte dall’espressività del corpo e dall’improvvisazione gestuale. Per un teatro in cui lo spettacolo, o la scena, vengono trattati come fossero una poesia; dove oggetti, parole, canto possono comporre figurazioni suggestive, cariche di energia.
A partire da improvvisazioni a tema si approderà ad un'esercitazione più complessa, che consisterà nell'abbozzo di un frammento della prima scena del REVISORE di Nikolaj Gogol.
Franco Acquaviva. Si forma al Teatro Ridotto di Bologna con cui ha prodotto spettacoli ed effettuato tournée in Italia, Danimarca, Venezuela, Argentina, Cuba, Nord America, Brasile, Polonia, Germania, Svizzera; e come organizzatore teatrale al Centro Teatrale La Soffitta (DAMS di Bologna). Lavora per venti anni come attore e insegnante al fianco della grande attrice e pedagoga danese Iben Nagel Rasmussen dell’ Odin Teatret, all’interno del progetto internazionale The Bridge of Winds, che raduna attori e danzatori, provenienti da varie parti del mondo, e con il quale ha effettuato tournée in vari Paesi.

Costo a partecipante: € 80,00
INFO E ISCRIZIONI: telefonare a TEATRO DELLE SELVE 0322 969706, oppure mandare una mail a info@teatrodelleselve.it

 

Sezione > Il lavoro del teatro

DOM 13 marzo, ore 17.30
Ass. ISABELLA LEONARDA e TEATRO DELLE SELVE
Il gatto con gli stivali
Fiaba musicale per bambini, nonni, mamme e papà.
Una fiaba musicale per orchestra, coro di voci bianche e voce recitante scaturita dalla penna del M° Antonio Cericola, e già proposta con grande successo di pubblico la scorsa estate, nell’ambito del festival musicale “Armonie sul lago”, a Pella. Qui viene riproposta nella versione a parti reali. Un grande classico della letteratura popolare, tradotto in musica soave, lieta, orecchiabile; e raccontato da un gatto in maschera pieno di brio, che si rivela subito un lontano parente di Arlecchino… Un omaggio al Carnevale insomma, con le sue esplosioni di gioia e di teatralità!

Orchestra: Ensemble Isabella Leonarda
Voce recitante: Franco Acquaviva


Sezione > W le filodrammatiche!

SAB 19 marzo, ore 21.00
LA BOTTEGA DEGLI SPECCHI
Storie di pianura, ovvero degli erborinati e altre storie
La storia di una famiglia contadina lungo un secolo nel corso del quale il lavoro dell’agricoltore e dell’allevatore sono cambiati più che nei 100 secoli precedenti. Piccoli personaggi, le cui vite si raccontano in pochi minuti, con l’accompagnamento delle splendide immagini di Francesco Mora. Storie di uomini, di bestie, di latte e dei suoi derivati, e dell’orgoglio della nostra pianura: sua maestà il Gorgonzola.
Di Domenico Brioschi. Immagini di Francesco Mora. Regia della Compagnia


Sezione >
Il lavoro del teatro

VEN 25 marzo, ore 21.00
TEATRO DELLE SELVE
7 volte Gianni Rodari
Spettacolo per bambini, nonni, mamme e papà
Alice si sta preparando a festeggiare il suo compleanno. Solo che la mamma è ancora via per lavoro e lei, sola in casa e in attesa del suo ritorno, va nella propria stanzetta e si mette a giocare. Presa dal gioco e dalle storie che si racconta, Alice finisce per crearsi un compagno invisibile, Giannino… In un luogo pieno di strani riflessi e magie, illuminato da piccoli led e luminarie colorate, si materializzano sette storie e filastrocche rodariane tra presenze buffe e strampalate, giochi e disegni, marionette fatte di niente e burattini in cerca di libertà.
Con Anna Olivero; Testo e regia: Franco Acquaviva


Sezione > Il lavoro del teatro

SAB 2, DOM 3 aprile, ore 10-16
Laboratorio teatrale
IMPARARE A RACCONTARE
condotto da LUCILLA GIAGNONI
L'esperienza che passa di bocca in bocca è la fonte a cui hanno attinto tutti i narratori.
"Chi viaggia, ha molto da raccontare ", dice il detto popolare, e concepisce il narratore come quello che viene da lontano. Ma altrettanto volentieri si ascolta colui che, vivendo onestamente, è rimasto nella sua terra, e ne conosce le storie e le tradizioni.
Finalità: Raccontare è creare la storia, creare la propria storia, una riserva inesauribile di linguaggi, codici, sentimenti. Raccontare per sapere e scoprire chi siamo, sollevare il velo che ci nasconde, piccola apocalisse, rivelazione
Lucilla Giagnoni. Frequenta la Bottega di Gassman a Firenze, dove incontra e lavora con Gassman appunto, Paolo Giuranna, e soprattutto con la grande attrice francese Jeanne Moreau. Dal 1985 al 2002 quasi tutto il suo lavoro si é concentrato sull'attività del TEATRO SETTIMO, la compagnia teatrale torinese diretta da Gabriele Vacis. Ha partecipato alla creazione di quasi tutti gli spettacoli prodotti da Settimo. Spettacoli che hanno fatto tourneè in Italia e all'estero, vincendo premi nazionali ed internazionali...(UBU, Biglietto d’oro, Waves in Danimarca, miglior spettacolo al festival di Edimburgo ecc.)
Costo a partecipante: € 160,00

INFO E ISCRIZIONI:
telefonare a TEATRO DELLE SELVE 0322 969706, oppure mandare una mail a info@teatrodelleselve.it


Sezione > W le filodrammatiche!

SAB 9 aprile, ore 21.00
COMPAGNIA DELLE CHIACCHERE
La mamma nel cottage che scotta
Liberamente ispirato a un testo di Clive Eston.
Una madre, incapace di accettare anche solo l’idea di una moglie nella vita del figlio, che viene tenuta all’oscuro del suo matrimonio. Un uomo sposato - il figlio - succube, mammone e sprovveduto, che nei week end, inventando impegni di lavoro inesistenti, si reca in un cottage segreto dove passa riposanti e tranquille giornate con un’altra donna - la madre appunto... Questa la situazione base della commedia. Ma un bel giorno l’arrivo imprevisto al cottage della moglie e, via via, di altri personaggi, creerà una girandola sempre più vorticosa di menzogne, in un crescendo esilirante di situazioni paradossali, finchè…
Con: Alessio Atzeni, Chiara Caldognetto, Simone Caldognetto, Caterina Comoli, Vilma Piralla, Maurizio Zago. Regia: Carmela Fassi. Assistenti: Anna Guidotti, Mauro Picelli

 

APRILE – MAGGIO, date da definire
RECITE PER LE SCUOLE

Sezione > Il lavoro del teatro

TEATRO DELLE SELVE
7 volte Gianni Rodari
Per le Scuole Primarie
Alice si sta preparando a festeggiare il suo compleanno. Solo che la mamma è ancora via per lavoro e lei, sola in casa e in attesa del suo ritorno, va nella propria stanzetta e si mette a giocare. Presa dal gioco e dalle storie che si racconta, Alice finisce per crearsi un compagno invisibile, Giannino… In un luogo pieno di strani riflessi e magie, illuminato da piccoli led e luminarie colorate, si materializzano sette storie e filastrocche rodariane tra presenze buffe e strampalate, giochi e disegni, marionette fatte di niente e burattini in cerca di libertà.
Con Anna Olivero; Testo e regia: Franco Acquaviva


IL MUTAMENTO ZONA CASTALIA e TEATRO DELLE SELVE
Srulek e il vecchio Chassid
Per le Scuole Secondarie di Primo e di Secondo grado
Uno spettacolo divertente, tutto giocato con le maschere della tradizione italiana, che racconta il mondo e le storie, piene di humor e ironia, del Chassidismo. Il Chassidismo è un movimento religioso nato alla fine del XVIII secolo, interno all’ebraismo dell’Est europeo. Durante l’occupazione nazista anche i Chassidim subirono lo sterminio. Rievocare le loro parole, le loro storie, la loro visione della vita e dell’esperienza religiosa, è ancora una volta un modo per sottrarre all’oblio il frammento di un patrimonio culturale di raro valore, che ha subito la violenta recisione della propria radice.
Lo spettacolo è semplice e immediato, fruibile da ragazzi e giovani senza “lezioni preliminari”.
Drammaturgia e regia Giordano V. Amato. Con Franco Acquaviva, Eliana Amato Cantone. Falegnameria Luca Lusso. Oggetti di scena Augusta Tibaldeschi. Costumi Roberta Vacchetta. Light design Federico Merula. Foto di scena Andrea Macchia
coproduzione R.M. Storie di altri mondi (Il Mutamento Zona Castalia) – R.M. Sul Lago d’Orta (Teatro delle Selve)


BIGLIETTI
Adulti: € 7,00
Bambini (fino a 10 anni): € 5,00

RECITE PER LE SCUOLE
Biglietto unico: € 5,00


Organizzazione, Ufficio Stampa, Comunicazione:
Assessorato alla Cultura, Comune di San Maurizio d’Opaglio

Consulenza, organizzazione: Residenza Multidisciplinare “Sul lago d’Orta”/ Teatro delle Selve

 

 

 

 

Torna su


entra nella fotogallery del Teatro delle Selve

Teatro degli Scalpellini > VADO A TEATRO! Stagione teatrale 2017-2018 - direzione Teatro delle Selve

  • Con il sostegno di FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO
    Con il sostegno di FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO
  • REGIONE PIEMONTE
    REGIONE PIEMONTE
  • Comune di San Maurizio d'Opaglio
    Comune di San Maurizio d'Opaglio
  • Istituzione Museo del Rubinetto
    Istituzione Museo del Rubinetto
  • ECOMUSEO DEL LAGO D'ORTA E MOTTARONE
    ECOMUSEO DEL LAGO D'ORTA E MOTTARONE

RASSEGNA STAMPA PRODUZIONI


Sede Legale: Via Carmine 5, Vacciago - 28010 AMENO (NO)
Sede Operativa: TEATRO DEGLI SCALPELLINI - Via Marconi, 1 - 28017 San Maurizio d’Opaglio (NO)
P. Iva 01695070035

email: info(at)teatrodelleselve.it
Cell. +39 339 66 16 179