SELEZIONATI I VINCITORI DEL PREMIO SCENA&POESIA 2018! Leggi il comunicato...
SELEZIONATI I VINCITORI DEL PREMIO SCENA&POESIA 2018! Leggi il comunicato...

continua...

Archivio 2008-09-10-11-12-13-14

TEATRI ANDANTI 2008

28/10/2007

NANIROSSI

21:00 - AMENO

NWOLC: clown allo specchio

NWOLC: clown allo specchio

Con Matteo Mazzei, Elena Fresch e Juan Francois Gerardin.


Il progetto “Nwolc: clown allo specchio” nasce all’interno del programma “Gioventù in azione” della Comunità Europea, il programma comunitario per l’educazione non formale e la mobilità giovanile internazionale e sarà prodotto in collaborazione con l'associazione QANAT arte e spettacolo.


Nwolc sarà uno spettacolo di circo contemporaneo nel quale si mescoleranno insieme le tecniche del mano a mano (acrobatica di coppia), la giocoleria e l’equilibrismo.
Non utilizzeremo la parola perché vogliamo che lo spettacolo sia fruibile da un pubblico internazionale.
Nwolc vuole essere uno spettacolo intelligente, ironico ed educativo. Vuole trasmettere valori come quelli di condivisione, tolleranza e dialogo tra culture, in particolare il progetto vuole sensibilizzare i giovani sulla questione della “diversità”.


All’interno di una società in cui tutto è mera imitazione, moda, tendenza ed omologazione e dove l’uomo perde la propria peculiare individualità perchè vittima di un sottile ma crescente processo di massificazione vogliamo far emergere ed esaltare l’importanza della diversità intesa come valorizzazione del singolo, dei suoi gusti, pensieri, passioni anche in relazione con gli altri.

Usando le tecniche del circo saremo facilitati a trasmettere valori di questo tipo in modo pratico e con un impatto visivo, basti pensare alla fiducia che gli artisti devono avere reciprocamente per svolgere degli esercizi di acrobatica, alla collaborazione, rappresentata per esempio da una mano tesa in un numero appunto di mano a mano, o ancora all’immagine di una persona che cammina su un filo, un continuo equilibrio precario che potrebbe rompersi da un momento all’altro.
Immagini metaforiche che hanno al loro interno un ricco significato rapportabile alla vita dei giovani di tutti i giorni.

 

Torna su


entra nella fotogallery del Teatro delle Selve

Teatro degli Scalpellini > VADO A TEATRO! Stagione teatrale 2017-2018 - direzione Teatro delle Selve

  • Con il sostegno di FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO
    Con il sostegno di FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO
  • REGIONE PIEMONTE
    REGIONE PIEMONTE
  • Comune di San Maurizio d'Opaglio
    Comune di San Maurizio d'Opaglio
  • Istituzione Museo del Rubinetto
    Istituzione Museo del Rubinetto
  • ECOMUSEO DEL LAGO D'ORTA E MOTTARONE
    ECOMUSEO DEL LAGO D'ORTA E MOTTARONE

RASSEGNA STAMPA PRODUZIONI


Sede Legale: Via Carmine 5, Vacciago - 28010 AMENO (NO)
Sede Operativa: TEATRO DEGLI SCALPELLINI - Via Marconi, 1 - 28017 San Maurizio d’Opaglio (NO)
P. Iva 01695070035

email: info(at)teatrodelleselve.it
Cell. +39 339 66 16 179